Orari Facebook Twitter Google Plus Foursquare Linkedin

Roberto Meloni

Roberto Meloni

Ha maturato un’esperienza decennale di studio e di collaborazione in veste di istruttore presso il “Gran Ballo Dolly” a Cagliari, prestigiosa scuola di ballo dell’isola per le danze standard e latino americane, autentica fucina di campioni regionali, nazionali e internazionali.

Nel 1992 si aggiudica il 2° posto nella gara di Federazione Coppa Sardegna tenutasi a Marrubiu (OR) per il liscio ( Valzer Brillante, Mazurka, Polka ) e le danze standard ( Valzer Viennese, Valzer Inglese, Quickstep, Foxtrott, e Tango ).



Nel 1994 ad Omega (MI) diventa campione italiano di Federazione A.S.I.B.A nella cat.3 balli di danze latino americane ( Chachacha, Rumba, Jive ) confermandosi l’anno successivo a Saint Vincent (TO), dove si aggiudica il 1° posto per la cat.5 balli ( Chachacha, Rumba, Jive, Paso Doble, e Samba).



Nel 1995, in virtù di tali affermazioni, gli viene riconosciuto il diploma di danze latino americane dalla Federazione Nazionale Italiana.



Nel 1995 inizia lo studio in danze caraibiche ( Salsa, Merengue,Mambo, Bachata).

Tra il dicembre 1997 e il gennaio 1998 frequenta vari stages di perfezionamento in danze caraibiche a l’Havana e Santiago (Cuba) e a Santodomingo per Bachata e Merengue. Successivamente cura la preparazione a Roma, con il maestro cubano Danielson Coello Ortega, diplomato in tecnica della danza e folclore presso l’Accademia Nazionale di Cuba, riconosciuto come il miglior ballerino e animatore nei locali “salseri “della capitale.



In tutti questi anni all’attività di studio ha abbinato quella dell’insegnamento, tenendo corsi di ballo nelle più prestigiose palestre cagliaritane.

Precursore della “movida latina” in Sardegna, ha curato le selezioni musicali e l’animazione in svariate discoteche cittadine, e nel periodo estivo nelle più rinomate località turistiche dell’isola, proponendo spettacoli sempre coinvolgenti.



Da diversi anni si dedica con passione allo studio della didattica e tecnica di Tango Argentino, in particolare con i maestri Alex Cantarelli ed Elisabetta Santori, i due ballerini di Tango Argentino considerati i migliori in Italia, allievi del grande Miguel Angel Zotto.

Ha collaborato nel luglio 1999 con Alex ed Elisabetta alla organizzazione del 1° festival Internazionale di Tango Argentino in Sardegna tenutosi a Santa Maria Navarrese (NU).

Nel dicembre 1999 con quest’ultimi ha avuto modo di partecipare allo spettacolo “Piazzola Memorial” in occasione del centenario del Credit Suisse a Lugano (Svizzera) riscuotendo un grande successo.

Nell’ottobre del 2000 prende lezioni e studia, con i grandi maestri argentini Marcelo Alvarez e Margarita Klurfan, maestri affermati in tutto il mondo, che hanno partecipato al film “Tango” di Carlos Saura.

Nel gennaio del 2001 partecipa a degli stages di” Master Class” organizzati a Roma da Miguel Angel Zotto, basati sull’ interpretazione della musica e coreografia.

Nell’aprile del 2001 studia a Buenos Aires con maestri tra i più prestigiosi della capitale argentina.

Nell’agosto del 2001 cura l’organizzazione del 2° festival di Tango Argentino presso l’Hotel Ala Birdi (OR), che ha visto la partecipazione entusiasta di numerosi “tangueros” provenienti da svariate località italiane ed europee.

Tra il 2002 e il 2007, oltre alla consueta attività di insegnamento, ha intensificato l’organizzazione di stages sia di Tango Argentino che di Danze Caraibiche, proponendo sempre docenti di rilievo, come Danielson Coello Ortega, Marcelo Alvarez, Adrian Aragon e Erica Baglio, Los Ermanos Macana, Margarita Klurfan e Walter Cardozo, Javier Rodrìguez e Geraldine Rojas.

Ha inoltre partecipato in qualita' di ospite, esibendosi con la sua partner Valentina Orru', a svariati programmi su emittenti nazionali e regionali ( Rai 1, Rai 2,Rai 3, Videolina, Sardegna 1, Tcs ).

Attualmente è impegnato nell’organizzazione della sesta edizione del festival internazionale di Tango Argentino.
Palestra Cagliari